Recensire un libro: consigli ed esempi.

Per scrivere una buona recensione di un libro, di un film, di una mostra d’arte etc. è necessario :

  1. conoscere bene l’oggetto che si vuole recensire : avere letto il libro, visto il film o la mostra e avere a disposizione, o essere in grado di procurarsi informazioni sull’opera, l’autore, il regista etc..
  2. sapere a chi si rivolge la recensione
  3. sapere quanto spazio deve o può essere lunga la recensione.

È importante conoscere a chi è indirizzata la recensione perché da ciò dipende come si scrive e che cosa si scrive ed è fondamentale sapere quanto spazio si ha a disposizione, un conto è scrivere un testo di poche righe un altro scrivere un saggio di molte pagine. È inutile sottolineare l’importanza di conoscere bene ciò di cui si parla per poter scrivere qualcosa di personale e originale. Perciò prima di procedere a scrivere la vostra recensione dovete avere definito i punti 2 e 3 e avere acquisito le conoscenze del punto 1.
La recensione si può dividere in tre parte principali : notizie sul libro e sull’autore, riassunto del contenuto del libro, brevi note del recensore (giudizio sul libro, interpretazione del/dei messaggi, etc.). La lunghezza di queste parti può variare in base alle scelte e alle conoscenze del recensore, al tipo di libro, allo scopo per cui si scrive la recensione, etc..

Indicazioni pratiche :  dimensioni : A4 650-700 parole, destinatario/destinazione : studenti 4/5 anno liceo linguistico, blog letteraturaitalia sezione ziba

Esempi su  ziba Altri libertini e La Ninetta del Verzè.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.